Giro d'Italia Racconti di tappa, 19a tappa: Longarone - Tre Cime di Lavaredo

ItaliaSt 20232 min
È il tappone Dolomitico classico. Dopo l'avvicinamento attraverso l'Agordino sede del famosissimo distretto dell'occhialeria si affrontano oltre 100 km che racchiudono praticamente l'intero dislivello della tappa senza alcun tratto di riposo tra una salita e l'altra. Giunti ad Arabba si scalano il Passo di Campolongo seguito dal Passo Valparola che immette nella "Scala Santa" delle salite dolomitiche costituita da Passo Giau (versante Selva di Cadore 10% medio circa), Passo Tre Croci e Tre Cime di Lavaredo con le sue pendenze fino al 18%.
Vai al titolo