Esclusiva RaiPlay

Il Collegio Damiano Severoni

St 202258 sec
Damiano, detto "Sancho", è un 16enne dal sorriso gentile cresciuto senza il papà che lo ha abbandonato all'età di 4 anni. Ha vissuto con la nonna, la mamma e il fratello maggiore. «Ho moltissime fan, - rivela - ma la numero uno è sicuramente mia nonna», che il ragazzo definisce il suo «amore segreto». Nonostante abbia un'enorme considerazione di sua madre, Damiano non può non sentire il vuoto lasciato dal padre che ad oggi, per lui, rappresenta l'esempio di ciò che un uomo non dovrebbe mai essere. A Tivoli, la sua città, il giovane è conosciuto da tutte le vecchiette del quartiere perché è sempre pronto a dare una mano e a fare due chiacchiere con loro. Dato il suo temperamento "vulcanico", l'adolescente laziale in collegio vorrebbe imparare ad essere un po' meno permaloso e irascibile e a seguire le regole, cosa che nella vita difficilmente riesce a fare
Vai al titolo