Criminali come noi

110 min
Nell'Argentina del 2001 Fermín Perlassi sogna di comprare un silo dismesso e formare una cooperativa con la moglie e alcuni vecchi amici. Raccolto il denaro sufficiente e convinto da un burocrate senza scrupoli a depositarlo in banca, si ritrova improvvisamente impossibilitato a disporne per via di una restrizione governativa innescata dalla crisi economica. Fermín non si arrende e insieme ai suoi compagni cercherà di recuperare il denaro.
Vai al titolo