Agorà Estate

3 min
Una stagione turistica che riporta la memoria - e il portafoglio - indietro nel tempo, agli anni d'oro della costiera e delle isole del golfo di Napoli, alla vita spensierata e sfarzosa delle estati che hanno preceduto il 2020, la pandemia e la guerra. Sono passati pochi anni ma sembra un secolo. Finalmente questa estate Capri, ma non solo lei, è tornata ad ospitare migliaia di turisti in vena di divertirsi senza badare a spese per la gioia di albergatori, ristoratori e commercianti. Ma la notizia più importante è che sono accorsi in massa anche gli americani, che non si vedevano da tempo e che compensano l'obbligata assenza dei facoltosi turisti russi. Una stagione splendente tra mare cristallino, coste spettacolari, eventi mondani che fanno dimenticare, almeno per qualche settimana, i tempi cupi della pandemia.
Vai al titolo