Agorà Estate Pronto soccorso a pedali - 29/07/2022

St 20223 min
Caldo e sovraffollamento sono nemici della salute, ma a Bari i soccorsi arrivano pedalando. La Croce Rossa ha attivato infatti il primo presidio di ciclosoccorso regionale. Due biciclette speciali e uno scooter elettrico, attrezzati di sirena e defibrillatore, che attraversano spiagge, vie dello shopping e parchi pronti a intervenire rapidamente in luoghi difficilmente raggiungibili da un normale mezzo di soccorso. "A partire da quest'estate - racconta un volontario - abbiamo aderito al progetto 'rapid bike response', nel pieno rispetto della mobilità sostenibile. C'è tutto quello che serve per un supporto avanzato in caso di scompensi cardiaci, infatti la bici è dotata anche di un apparecchio che consente di avere il referto di un elettrocardiogramma in tempo reale". Iniziativa virtuosa, ma ogni medaglia ha due facce: in Puglia mancano 10mila operatori tra medici, infermieri e amministrativi e le poche risorse sono costrette a turni massacranti, che vanno naturalmente a discapito del servizio al cittadino. Il racconto in chiaroscuro di Rebecca Samonà.
Vai al titolo