Il fattore umano Non è un paese per gay

St 202247 min
La Tunisia è uno dei paesi del mondo dove la comunità LGBTQ è colpita da leggi omofobe: sono previsti fino a 3 anni di reclusione per chi viene identificato come persona LGBTQ. Lo spazio pubblico non è sicuro per omosessuali, lesbiche e trans in Tunisia, men che meno per gli attivisti che si battono per il riconoscimento dei loro diritti. Una mancanza di libertà che accomuna la Tunisia ad altri paesi nel mondo: secondo il rapporto del dicembre 2020 di Ilga World (International Lesbian, Gay, Bisexual, Trans and Intersex Association) 69 paesi membri delle Nazioni Unite continuano a criminalizzare atti sessuali omosessuali consensuali tra adulti. In 6 nazioni è prevista la pena di morte. Abdellah Taia, scrittore gay marocchino che vive a Parigi racconterà l'infanzia e adolescenza in un quartiere poverissimo di Rabat e la sua scelta di lasciare la sua casa e la sua famiglia per intraprendere una vita di studio e di scrittura nella capitale francese, dove tuttavia l'ombra dell'emarginazione non è per lui del tutto fugata.
Vai al titolo