Autocollection Rolls Royce, Bentley Continental, Fulvia Zagato, Ferrari Daytona, Maserati Khamsin - 11/06/2022

St 202241 min
Le cinque auto di cui si parlerà nella puntata sabato 11 giugno alle 10.15 su Rai2 sono: Rolls Royce, Bentley Continental, Fulvia Zagato, Ferrari Daytona, Maserati Khamsin. Rolls Royce Silver Shadow: sul mercato dal 1967 con il nome Silver Shadow, dal 1971 prese il nome di Corniche, dalla strada panoramica francese della famosissima Costa Azzurra. Bentley Continental: sorella della Rolls Royce da cui si differenzia perchè tradizionalmente non necessitava dell'autista, e per altri piccoli dettagli estetici come la B alata, e i numeri di produzione limitati a 421 esemplari nel ventennio 74/94, a fronte di 7500 Rolls Royce vendute nello stesso periodo. Fulvia Zagato: un'auto all'avanguardia per la sua epoca, una vera e propria chicca per gli appassionati di casa Lancia, prodotta dal 1963 al 1976 nel nuovo stabilimento di Chivasso. Prese il nome dall'azienda di progettazione italiana Zagato, fondata nel 1919, che si distinse per l'ideazione di forme leggere, aerodinamiche e innovative, rappresentando per anni il fiore all'occhiello del disegno italiano nel settore delle quattro ruote. Ferrari Daytona: acquisisce il nome in omaggio alla vittoria della Ferrari nel 1967 a Daytona quando le tre Ferrari 330 P4 arrivarono prima, seconda e terza. Una vera pietra miliare dell'automobilismo, di enorme valore storico e di altissima collezione, soprattutto nella rarissima, e quasi introvabile, versione Spider. Maserati Khamsin: La sua nascita avvenne sotto l'egida Citroen e il suo nome è quello di un vento del deserto egiziano. E'stata la prima vettura di serie disegnata da Bertone, per mano di Marcello Gandini. La Maserati è sempre stata un'auto che ha corso e vinto molto, un marchio molto amato dai grandi piloti dell'epoca. Un esperto di auto farà la valutazione sul restauro, sul valore commerciale e il costo di gestione dell'auto, svelando trucchi e consigli per la manutenzione.
Vai al titolo