E' sempre mezzogiorno Seadas con miele - 04/05/2022

St 2021/2213 min
Michele Farru prepara un dolce simbolo della pasticceria sarda, le seadas con miele. Ingredienti: 250 g semola, 50 g strutto, 100 ml acqua, 300 g pecorino, scorza di limone, 1 l olio per friggere, 100 g miele millefiori Procedimento: Prepariamo l'impasto: in una ciotola, o in planetaria, mettiamo la semola di grano duro, lo strutto, una presa di sale e l'acqua. Lavoriamo fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno 1 ora in frigorifero. Per il ripieno, compriamo un formaggio pecorino senza sale, di pochi giorni. Lo lasciamo sgocciolare 2 giorni in frigorifero, poi 2 giorni fuori dal frigorifero (diventa leggermente acido). Trascorsi questi giorni, lo tagliamo a pezzetti e lo scaldiamo leggermente in padella, in modo da farlo ammorbidire e filare (non deve bollire). Una volta morbido, spegniamo e ne prendiamo un pugnetto con le mani bagnate, lo strizziamo e lo pressiamo all'intero di un coppapasta, in modo da formare una sorta di burger. Grattugiamo sopra la scorza grattugiata del limone. Stendiamo l'impasto con la sfogliatrice, fino ad ottenere una sfoglia sottile (2 mm). Posizioniamo sopra i tondini di formaggio e richiudiamo la sfoglia sul ripieno. Premiamo facendo uscire tutta l'aria, quindi ritagliamo la seadas con una rotella dentellata. Immergiamo le seadas in olio caldo e profondo a 170° e lasciamo friggere fino a doratura, 'nappando' la parte superiore delle seadas con l'olio bollente e rigirandole a metà cottura. Scoliamo su carta assorbente e serviamo con sopra il miele.
Vai al titolo