E' sempre mezzogiorno

7 min
Fulvio Marino prepara un pane sciuè sciuè, da preparare in giornata e senza patire il caldo estivo, poiché richiede una cottura veloce. Vediamo come preparare i cafoncelli. Ingredienti: 1 kg farina tipo 2, 10 g lievito di birra, 20 g sale, 750 ml acqua fredda, 20 g olio evo Procedimento: In una ciotola, o in planetaria, mettiamo la farina tipo 2, il lievito di birra fresco sbriciolato ed aggiungiamo, pian piano, gran parte dell'acqua, mescolando nel frattempo con un cucchiaio. Ad impasto formato, inseriamo il sale e l'acqua rimasta. Lavoriamo qualche minuto e, infine, aggiungiamo l'olio. Impastiamo fino a far assorbire il grasso all'impasto. Copriamo e lasciamo lievitare per 2 ore a temperatura ambiente: dopo la prima ora, però, diamo delle pieghe all'impasto direttamente nella ciotola. Ricaviamo dei panetti da circa 200 g e diamo la forma di filoncini. Li disponiamo su una teglia coperta con un canovaccio infarinato, uno di fianco all'altro, distanziandoli con un lembo dello stesso canovaccio (foto). Copriamo e lasciamo lievitare ancora 2 ore a temperatura ambiente. Trasferiamo i filoncini su una teglia con carta forno e li cuociamo in forno caldo e statico a 250° per 7 minuti e ancora a 200° per altri 7 minuti.
Vai al titolo