E' sempre mezzogiorno Gyoza in salsa ponzu - 11/05/2022

St 2021/2212 min
Francesca Marsetti prepara un piatto di origini giapponesi, riadattato. Ecco gli gyoza in salsa ponzu. Ingredienti: 250 g farina 0, 115 g acqua tiepida, sale; Ripieno: 150 g cavolo cinese, 150 g macinato di maiale, 1 spicchio d'aglio, 1 cipollotto, 1 cucchiaio di olio di sesamo, 2 cucchiai di salsa di soia, 30 g zenzero fresco, 10 g fecola di patate, 120 ml mirin, 1 pezzo di alga kombu, 15 g katsuobushi, 1 cucchiaino di aceto di riso, 100 g salsa di soia, 50 ml acqua, scorza d'arancia, erba cipollina Procedimento: Prepariamo la pasta, lavorando la farina con una presa di sale e l'acqua tiepida. Avvolgiamo il panetto nella pellicola e lo lasciamo riposare. Per il ripieno, in un tegame, scaldiamo un dito d'acqua e mettiamo ad appassire il cavolo cinese affettato sottilmente, con il cipollotto affettato ed uno spicchio d'aglio. Uniamo il macinato di maiale (o carote e cipolle tritate) e lasciamo cuocere. Aggiungiamo lo zenzero grattugiato, l'olio di sesamo e la salsa di soia. Lasciamo asciugare il composto sul fuoco. Lasciamo raffreddare. Per la salsa, in un pentolino mettiamo il katsuobushi con l'acqua calda. Uniamo il mirin, l'alga kombu, l'aceto di riso, la salsa di soia e la scorza grattugiata d'arancia. Portiamo a bollore e lasciamo cuocere qualche minuto. Filtriamo. Tiriamo la sfoglia sottilissima e ritagliamo dei dischi. Su ogni disco, mettiamo un cucchiaino di ripieno, quindi richiudiamo la sfoglia sul ripieno, a mezzaluna, e pizzichiamo la 'crestina' con le dita. Scaldiamo per bene una padella con un filo d'olio. A parte, sciogliamo la fecola in mezzo bicchiere d'acqua. Mettiamo a dorare i ravioli in padella e, dopo pochi istanti, aggiungiamo acqua e fecola e copriamo. Lasciamo cuocere finchè si assorbe tutta l'acqua e i ravioli sono dorati. Serviamo i ravioli con un po' di salsa e finiamo con erba cipollina tritata.
Vai al titolo