E' sempre mezzogiorno Astice alla catalana - 24/05/2022

St 2021/2214 min
Ingredienti: 500 g di astice, 1 cipolla bianca, 50 g di sedano, gambi di prezzemolo, 1 arancia, 1 limone, pepe in grani, ghiaccio per le patate: 350 g di patate, 1 cucchiaio di maionese, erba cipollina per la panzanella: 100 g di pancarrè, 200 g di datterini, 10 foglie di basilico, aceto di mele per la salsa alle pesche: 4 pesche noci, 1 mazzetto di timo per la brunoise: 2 cetrioli, 3 coste di sedano, crema di cetriolo per terminare: petali di cipolla, cetriolo a julienne Procedimento: Facciamo un brodo con acqua, arancia, limone, prezzemolo, pepe in grani, portiamo a bollore, poi aggiungiamo l'astice, lo facciamo cuocere 8 minuti, lo scoliamo e lo raffreddiamo in acqua e ghiaccio. Facciamo la salsa di pesche frullando le pesche tagliate a pezzetti con un goccio di olio, un pizzico di sale. Facciamo la crema di patate mescolando in una ciotola le patate lessate e schiacciate con la maionese, l'erba cipollina, il sale e l'aceto. Per la cipolla in agrodolce, tagliamo a pezzetti la cipolla e la cuociamo in padella con acqua e aceto. In una padella tostiamo il pane tagliato a cubetti, lo mettiamo in una ciotola, uniamo i pomodorini a pezzetti, condiamo con olio e aceto, ottenendo la panzanella. Tagliamo a pezzetti il cetriolo, lo frulliamo con un goccio di olio, poi uniamo il sedano tagliato a pezzetti, un pochino di pepe e mescoliamo. Serviamo l'astice scaloppato su un letto di salsa alla pesca. Mettiamo poi ai lati un'insalata a strati partendo da crema di patate, la panzanella, qualche foglia di basilico strappata, poi la salsa di cetriolo. Ultimiamo con sedano fresco tagliato a julienne e con qualche pezzetto di cipolla caramellata.
Vai al titolo