Quante storie I fatti della settimana.

St 2021/2227 min
La guerra non si combatte solo in trincea ma anche con il dissenso dell'opinione pubblica. Che influenza esercitano, nel conflitto tra russi e ucraini, gli intellettuali e gli uomini di cultura? E quanto pesa sulle loro posizioni il fantasma della minaccia nucleare che ha segnato intere generazioni del Novecento? Sono solo alcune delle domande che Giorgio Zanchini rivolge a Dacia Maraini che torna a Quante Storie per commentare i fatti principali della settimana.
Vai al titolo