E' sempre mezzogiorno Pollo panato al curry - 15/03/2022

St 2021/2213 min
Gian Piero Fava prepara un piatto classico, in chiave moderna. Oggi, in particolare, tocca ad un pollo panato al curry. Procedimento: Puliamo il cavolo nero e lo sbollentiamo per qualche minuto. Scoliamo, strizziamo e ripassiamo in padella con olio, aglio e peperoncino se gradito. Disponiamo le fette di pollo su un foglio di pellicola. Spolveriamo con il pecorino grattugiato, copriamo con il caciocavallo a fette e mettiamo in mezzo un po' di cavolo nero. Richiudiamo il pollo sul ripieno, chiudendo la pellicola a caramella. Lasciamo riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Passiamo i rotolini di pollo nella farina di riso, nell'albume sbattuto e, infine, nella panatura di pangrattato e grissini sbriciolati. Friggiamo in olio caldo e profondo fino a doratura. Scoliamo su carta assorbente, quindi mettiamo in forno caldo a 170° per 8 minuti. Per la salsa, in un tegame, facciamo soffriggere il cipollotto tritato con un generoso filo d'olio. Uniamo l'ananas a dadini e la lasciamo brasare per bene. Aggiungiamo la mela verde a dadini, il timo e le spezie (curry e zenzero fresco grattugiato), quindi copriamo con la panna ed il latte di cocco. Lasciamo bollire per 30 minuti. A fine cottura, la frulliamo con il mixer ad immersione e la passiamo con un colino. Lessiamo il riso artemide in acqua bollente e salata, aromatizzata con scorza di limone e cardamomo, per circa 40 minuti. Lo scoliamo e lo saltiamo in padella con olio e timo. Serviamo gli involtini di pollo su un letto di riso artemide, con qualche pomodorino secco, sopra la salsa al curry.
Vai al titolo