E' sempre mezzogiorno Maltagliati con patate e caciocavallo - 02/03/2022

St 2021/2215 min
Antonio Paolino prepara un primo piatto che esalta le proprietà del caciocavallo molisano. Ecco maltagliati con patate e caciocavallo. Ingredienti: 400 g farina 00, 4 uova, 1 tuorlo, scorza di 1 limone, 500 g patate, 40 g cipollotto, 1 spicchio d'aglio, 40 g carote, 20 g sedano, brodo vegetale, 1 rametto di rosmarino, 50 g formaggio grattugiato, sale e pepe, 60 ml olio evo Procedimento: Prepariamo la pasta all'uovo lavorando la farina con le uova intere, il tuorlo e la scorza grattugiata del limone. Ottenuto un panetto omogeneo, lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare almeno mezz'ora. Tiriamo la sfoglia non troppo sottile, quindi ritagliamo i maltagliati (dei rombi). Per il condimento, in un tegame, facciamo soffriggere il trito di sedano, carota e cipolla con un bel filo d'olio. Uniamo le patate tagliate a dadini piccolissimi (7-8 mm per lato), il rosmarino e lasciamo rosolare qualche minuto. Copriamo con il brodo vegetale, mettiamo il coperchio e lasciamo cuocere per 20 minuti. Quando le patate sono cotte, ne frulliamo una metà con il mixer ad immersione. Lessiamo i maltagliati in acqua bollente e salata per pochi istanti. Li scoliamo e li finiamo di cuocere in pentola con le patate. Se gradita, aggiungiamo altra buccia di limone grattugiata. A fine cottura, mantechiamo con il parmigiano grattugiato e parte del caciocavallo grattugiato. Mettiamo la pasta e patate nelle cocottine e le spolveriamo con del caciocavallo grattugiato. Ripassiamo in forno caldo a 180° fino a gratinatura.
Vai al titolo