Linea Verde Start Veneto - 26/03/2022

St 202223 min
Linea Verde Start continua il suo viaggio arrivando in Veneto. Si riparte dal Veronese al Vicentino, alla ricerca di un genius loci che incarna tutte le vocazioni di una regione operosa come il Veneto che ha sempre un occhio attento all'ambiente e alla sostenibilità. Saranno "le scelte virtuose" a fare la differenza in questo cammino nel quale Federico Quaranta incontrerà artigiani che per nulla al mondo rinuncerebbero alla qualità dei loro manufatti e al benessere della natura: si parte da una famiglia che produce colori da oltre un secolo, ma li realizza esclusivamente con terre naturali. Si prosegue con un laboratorio di biciclette fatte su misura, un lavoro sartoriale nel quale ogni telaio è un pezzo unico. E poi una grappa, la quint'essenza di tutte le magnifiche vigne che da Asiago scendono verso valle. Infine i gioielli, altra vocazione tutta veneta, o meglio, vicentina. Un viaggio fatto "a pedali" e contrassegnato dal valore del silenzio: quello che si respira dal Castello Scaligero di Soave che, dopo aver vissuto tutte le guerre, si gode la sua pace. Passeremo dal fiume Adige e dal Brenta, due arterie vitali che meritano rispetto e cura. Un percorso che si conclude sul Ponte di Bassano, il Ponte degli Alpini, disegnato da Andrea Palladio e ricostruito più volte a causa dei numerosi conflitti che lo hanno colpito. I segni dei proiettili scolpiti sulle pareti circostanti ricordano a tutti quanto la pace sia un valore imprescindibile, oggi come non mai.
Vai al titolo