Le serie di RaiCultura.it Il trombone. Dal Rinascimento a Richard Strauss

Ep 23
Il trombone è uno strumento a fiato, appartenente alla famiglia degli ottoni. Se ne hanno notizie, per mezzo di raffigurazioni pittoriche, fin dalla seconda metà del XV secolo. Si trattava di uno strumento dall'aspetto simile a quello attuale, ma che avrebbe dovuto evolversi ulteriormente, per secoli, prima di raggiungere le capacità espressive moderne. A cavallo tra la fine del Seicento e l'inizio del Settecento, la sua tradizionale funzione di strumento di accompagnamento cede il posto a ruoli più importanti per enfatizzare i momenti più corali delle composizioni. Ma è nel periodo romantico, e, poi, con Mahler e Strauss, che il trombone moderno viene davvero valorizzato. Con l'avvento del jazz, le sue potenzialità vennero ulteriormente sviluppate. In questo episodio della serie Strumenti, Diego Di Mario, primo trombone dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai dal 2015, racconta lo strumento a partire dal momento in cui decise di "adottarlo" come il proprio strumento d'elezione. Poi, ne descrive la morfologia, il timbro, le possibilità espressive, il repertorio (compositori e opere), che maggiormente ne valorizzano le peculiarità, sia da solista, sia in ensemble. Brevi esibizioni live e materiali di archivio intervallano e accompagnano la narrazione.
Vai al titolo