Le serie di RaiCultura.it Il Circolo Pickwick di Charles Dickens

Ep 8
Primo romanzo di Charles Dickens, Il Circolo Pickwick esce in fascicoli a partire dal 1836. A un Dickens ventiquattrenne viene proposto dall'editore Chapman di scrivere i testi per le vignette sportive di Robert Seymour. Il racconto dei viaggi di Samuel Pickwick e dei suoi tre amici ha un tale successo che il rapporto si ribalta e i disegni finiscono per essere concepiti come illustrazioni al testo. Samuel Pickwick, il protagonista e fondatore del Circolo Pickwick, nel maggio 1827 parte con i suoi sodali, Nathaniel Winkle, Augustus Snodgrass e Tracy Tupman, alla scoperta dell'Inghilterra rurale. Subito dopo la partenza vengono presi di mira da un lestofante, Jingle, accompagnato dal suo domestico Job Trotter, che riappariranno in varie fasi della storia; di tutt'altro segno l'incontro con Mr. Wardle, un ricco gentiluomo che li ospita a più riprese da lui, e quello con Sam Weller, un lustrascarpe che diventa fedele domestico di Pickwick. Un romanzo giovanile che non ha nulla di immaturo, ma al contrario anticipa i temi e le atmosfere di David Copperrfield, Casa desolata, Tempi difficili, Grandi Speranze di Dickens, come ci spiega Enrichetta Soccio, nostra guida all'interno del Circolo Pickwick. Enrichetta Soccio è professore ordinario di letteratura inglese presso il dipartimento di Lettere, Arti e Scienze Sociali dell'Università degli studi Gabriele D'Annunzio di Chieti e presidente del corso di laurea magistrale in Filologia, Linguistica e Tradizioni Letterarie e Delegato del Rettore per l'Erasmus e la mobilità internazionale. È titolare dei corsi di Letteratura Inglese e di Storia del Teatro Inglese per i CdS in Lettere e in Filologia, Linguistica e Tradizioni Letterarie. Si occupa prevalentemente di letteratura inglese dall'Ottocento ai nostri giorni. Tra i suoi interessi principali vi sono le forme del romanzo vittoriano e la poesia britannica del XX e XXI secolo.
Vai al titolo