Le serie di RaiCultura.it Complici nella danza

Ep 26
Il "Passo a due" è ben noto a tutti gli appassionati di danza. L ' espressione rimanda al numero degli interpreti, maschi o femmine, che eseguono insieme una sequenza di un balletto o di una coreografia. Si tratta di una danza creata per una coppia, isolata dal resto del balletto e destinata a ballerini più dotati, solitamente i solisti o i primi ballerini. Rebecca Bianchi, étoile e Claudio Cocino, primo ballerino, entrambi al Teatro dell' Opera di Roma raccontano questo importante momento della loro arte e spiegano che la parola d' ordine è: condivisione. Proprio nel "Passo a due" infatti è indispensabile che i due danzatori trovino la giusta sintonia tra loro, quasi una sorta di complicità, che va ben oltre l' abilità tecnica. Al punto che, come dice la Bianchi, conosci meglio un ballerino danzando con lui un "Passo a due" che passandoci insieme un pomeriggio intero davanti ad un caffè.
Vai al titolo