E' sempre mezzogiorno Pane tipo Castelvetrano - 10/02/2022

St 2021/226 min
Fulvio Marino prepara un pane della tradizione siciliana, la varietà Tumminia. Vediamo come preparare il pane tipo Castelvetrano. Ingredienti: 700 g semola di grano duro, 300 g semola di grano duro integrale tipo Tumminia, 700 ml acqua, 300 g lievito madre o 8 g lievito di birra, 20 g sale, semi di sesamo per spolverare Procedimento: Per prima cosa, in una ciotola, o in planetaria, mescoliamo la semola di grano duro (700 g) con l'acqua (400 g). Ottenuto un composto grossolano, copriamo e lasciamo riposare per mezz'ora. Trascorso il periodo di riposo, uniamo il lievito madre, o quello di birra sbriciolato, la semola integrale, ancora un po' d'acqua e lavoriamo. Inseriamo il sale, l'acqua rimasta ed impastiamo per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Copriamo e lasciamo riposare 2 ore a temperatura ambiente ed 1 ora in frigorifero. Dividiamo l'impasto in due parti, per ottenere due pani. Diamo le prime pieghe e lasciamo riposare 30 minuti a temperatura ambiente. Pieghiamo nuovamente i lembi esterni verso il centro, in modo da ottenere una pagnotta ben stretta. Inumidiamo la parte liscia e la passiamo nei semi di sesamo. Inseriamo la pagnotta all'interno di un cestino da pane infarinato, rivolgendo il sesamo sul fondo e le pieghe verso l'alto. Copriamo e lasciamo lievitare per 3 ore a temperatura ambiente. Capovolgiamo la pagnotta sulla teglia e cuociamo in forno caldo e statico a 250° per 40 minuti; abbassiamo a 220° per altri 20 minuti.
Vai al titolo