Web Side Story Il soldato di bronzo, storia della prima cyberwar

St 3Ep 8
27 aprile 2007. In Estonia un attacco informatico causa il collasso del sistema bancario, dei media e di numerosi servizi governativi. Dietro l'offensiva c'è la Russia, da sempre interessata a recupere influenza sul paese baltico. La scintilla è la decisione del governo di Tallin di liberarsi del soldato di bronzo, la statua simbolo della appartenenza all'Unione Sovietica. Storia della prima cyberwar. Una produzione Rai per il Sociale.
Vai al titolo