E' sempre mezzogiorno Crostata all'olio - 11/01/2022

St 2021/2213 min
Natalia Cattelani ci spiega come sostituire il burro in una classica crostata. Ecco la crostata all'olio. Ingredienti: 1 uovo, 2 tuorli, 120 g zucchero, mezzo bicchiere di olio di semi, 350 g farina 0, 2 cucchiaini di lievito per dolci, 200 g pan di Spagna (o savoiardi, o pandoro), 50 g cacao amaro, 200 g confettura di visciole, 15 amarene sciroppate, mezzo bicchierino di sciroppo di amarene, 150 ml latte intero Procedimento: Prepariamo la frolla all'olio. In una ciotola disponiamo la farina a fontana con il lievito per dolci e lo zucchero, quindi inseriamo al centro l'uovo ed il tuorlo e cominciamo a mescolare con una spatola. Aggiungiamo l'olio di semi e lavoriamo fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto; non serve farlo riposare. Dividiamo la frolla in due parti (uno leggermente più piccola dell'altra) e le stendiamo, in modo da ottenere due dischi del diametro della tortiera scelta. Per il ripieno, in un mixer mettiamo gli avanzi di pan di Spagna o savoiardi, meglio se secchi, con il cacao amaro e frulliamo fino a ridurli in polvere. Trasferiamo la polvere ottenuta in una ciotola ed aggiungiamo la confettura di visciole, lo sciroppo di amarene (quello di conserva delle amarene), le amarene sciroppate tagliate a pezzetti ed il latte. Lavoriamo e, se ancora troppo asciutto, aggiungiamo ancora un po' di latte: dobbiamo ottenere un composto denso. Imburriamo ed infariniamo uno stampo per crostata (oppure, usiamo lo staccante di Natalia, qui la ricetta) e lo foderiamo con un disco di frolla, fondo e bordi. Distribuiamo all'interno il ripieno di amarene e lo livelliamo. Decoriamo in superficie con il secondo disco di frolla, oppure con delle formine ritagliate dallo stesso disco, in modo da decorarla: l'importante è che il ripieno sia ben coperto. Cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 45 minuti.
Vai al titolo