Original RaiPlay

Ossi di Seppia Schumacher, la caduta dell'eroe

St 2Ep 1320 min
Michael Schumacher è uno dei piloti più amati e vincenti di sempre, ha sfidato la morte per anni, correndo a 300 km orari sulle piste di formula 1. Ha lasciato solo da qualche anno le corse ed è all'apice del successo, pronto a godersi la vita che si è guadagnato correndo quando il 29 dicembre 2013, mentre sta sciando, cade ferendosi gravemente. Michael entra in coma, passa molti mesi in ospedale per poi essere dimesso. Non comparirà più in pubblico, non tornerà più ad essere il campione che tutti conoscevano, la sua vita oggi è avvolta nel totale riserbo della famiglia. Luca Cordero di Montezemolo che, da presidente della Ferrari, con Schumacher ha condiviso le vittorie più belle, ci regala un ritratto inedito del pilota tedesco e dell'uomo dietro il campione. Una riflessione sulla fatalità di un destino tragico
Vai al titolo