L'Italia con Voi Le Storie - 11/12/2021

St 2021/22
Cominciamo la puntata con un giro nel Padiglione Italiano dell'Expo di Dubai, la prima Esposizione Universale che si svolge in un paese arabo. Insieme a Sara Formosa, studentessa universitaria, scopriamo come è stato costruito il nostro padiglione e in che modo rappresenta il "miglior ingegno italiano e la bellezza del nostro paese". Un gruppo di studiosi ci introduce nel mondo della Spirulina: una microalga coltivata in Sardegna che trasforma l'anidride carbonica in ossigeno. Grazia Tucci, ci racconta la straordinaria installazione della statua di Michelangelo, massima attrazione per le migliaia di visitatori, simbolo di libertà e rinascita. Da Dubai ci spostiamo in Canada, a Toronto dove Paolo Maccario, ingegnere originario di Torino, a capo di una azienda che produce pannelli fotovoltaici ad altissima efficienza, ci parla del mondo delle energie rinnovabili e della sua vita lontano dall'Italia. Poi andiamo in Russia a conoscere Fabio Mastrangelo direttore d'orchestra a Mosca e in altre città della Federazione. Lo incontriamo a San Pietroburgo mentre dirige il Flauto Magico di Mozart e, tra una prova e l'altra, ci racconta il suo amore per la musica, la Russia e della sua idea di felicità. Subito dopo ci trasferiamo in Tanzania con Michelangela Adamo che è considerata una "colonna portante" dell'Ambasciata italiana dove lavora. Ha imparato la lingua locale e ha tradotto in lingua swahili le "Favole al telefono "di Gianni Rodari. Per finire, in Argentina conosciamo Florencia Colman che ci parla del mitico Club Canottieri italiani di Tigre, località turistica a Nord di Buenos Aires, nato ben 110 anni fa.
Vai al titolo