E' sempre mezzogiorno Cosce di faraona con fichi e datteri - 08/12/2021

St 2021/2210 min
Ivano Ricchebono prepara un piatto della tradizione ligure squisitamente natalizio, un secondo piatto delle feste, le cosce di faraona con fichi e datteri. Ingredienti: 4 cosce di faraona, 100 g fichi secchi, 100 g datteri, 200 ml Marsala, 2 scalogni, 2 carote, 2 gambi di sedano, 100 g spinaci, 20 g pinoli, peperoncino, pepe, olio evo, burro Procedimento: Prepariamo un brodo vegetale con uno scalogno, una carota ed un gambo di sedano e lo portiamo a bollore, quindi immergiamo le cosce di faraona disossate e lasciamo bollire per 1 ora. Per il fondo bruno, in un'altra pentola, prepariamo un brodo con sedano, carota, scalogno e ossa di faraona. Lasciamo bollire dolcemente per 2 ore. Filtriamo e mettiamo il brodo ottenuto nel pentolino. Lasciamo bollire per lungo tempo, fino ad ottenere un fondo scuro e denso. Nel frattempo, ammolliamo i fichi ed i datteri nel marsala. In un tegame, scaldiamo una noce di burro con un filo d'olio e mettiamo a rosolare le cosce di faraona bollite. Quando le cosce sono dorate, uniamo i fichi ed i datteri, insieme al Marsala. Aggiungiamo anche il fondo di carne e lasciamo insaporire qualche minuto. In una padella, facciamo appassire gli spinaci freschi con un filo d'olio ed una noce di burro. Aggiungiamo un po' di peperoncino, pepe in grani ed i pinoli.
Vai al titolo