La vita in diretta Nada Cella: spunta la telefonata della testimone - 18/11/2021

St 2021/228 min
"Io non so perché le altre non parlano, ma eravamo in cinque". Così parlava la donna, rimasta anonima, intercettata il 9 agosto del 1996 durante una telefonata a casa di Marco Soracco, il commercialista dove lavorava Nada Cella. Questi brevi estratti, in cui la donna parlava con la madre del commercialista 3 mesi dopo la morte di Nada, sono stati diffusi dalla Procura di Genova.
Vai al titolo