E' sempre mezzogiorno Malfatti bresciani - 22/11/2021

St 2021/2217 min
Francesca Marsetti prepara un primo piatto della tradizione bresciana. Vediamo come preparare i malfatti bresciani. Ingredienti: 1 kg spinaci, 5 uova, 300 g formaggio grattugiato, 150 g pangrattato, noce moscata, farina, sale; Crema: 300 ml panna fresca, 200 g formaggio grattugiato, pepe; Salsa: 400 g pomodori pelati, 1 scalogno, sale, olio evo 14 foglie di salvia, 100 g fecola di patate, formaggio grattugiato, olio per friggere Procedimento: Per il sugo, facciamo soffriggere lo scalogno tritato con un bel filo d'olio. Uniamo il pomodoro pelato, sale e portiamo a cottura. Per ottenere una salsa liscia, a fine cottura, frulliamo con il mixer ad immersione. Per la crema di formaggi, portiamo a bollore la panna con una spolverata di pepe. Quando il composto bolle, spegniamo, uniamo il formaggio grattugiato e mescoliamo fino ad ottenere una crema liscia: frulliamo anche con il mixer ad immersione. Per i malfatti, lessiamo gli spinaci, quindi li scoliamo e li strizziamo per bene. Li mettiamo in una ciotola ed uniamo il formaggio grattugiato, una spolverata di noce moscata, sale e pangrattato e mescoliamo fino a distribuire uniformemente gli ingredienti. Uniamo le uova intere e lavoriamo fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formiamo i malfatti, della forma simile a delle crocchette di patate. Li passiamo nella farina e li tuffiamo in acqua bollente e salata. Lasciamo bollire per un paio di minuti, li scoliamo e li saltiamo in padella con la crema di formaggio. Per accompagnare, passiamo le foglie di salvia nella fecola e le friggiamo in olio caldo e profondo, fino a farle diventare croccanti. Serviamo i malfatti con sopra un po' di sugo di pomodoro e le foglie di salvia croccanti.
Vai al titolo