E' sempre mezzogiorno Fruttone leccese - 03/11/2021

St 2021/2212 min
Antonella Ricci prepara un dolce tipico del Salento, la sua versione del fruttone leccese. Ingredienti: Frolla: 250 g farina 00, 125 g strutto, 80 g zucchero, 1 uovo, sale Ripieno: 150 g mandorle pelate, 3 mandorle amare, cannella, scorza di 1 limone, 2 uova medie, 100 g zucchero, 200 g confettura di mele cotogne (o altra, a scelta), 200 g cioccolato fondente al 90%, 20 g burro Procedimento: Prepariamo la frolla: lavoriamo la farina con lo strutto ed una presa di sale. Ottenuto un composto sabbioso, uniamo lo zucchero e l'uovo e lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno mezz'ora in frigorifero. Per il ripieno, tritiamo finemente le mandorle, pelate ed amare, fino ad ottenere una polvere. Le mettiamo in una ciotola ed uniamo i tuorli, un pizzico di cannella in polvere, la scorza grattugiata del limone. Mescoliamo, quindi aggiungiamo lo zucchero ed incorporiamo gli albumi montati a neve. Stendiamo la frolla ad uno spessore di 2-3 mm. Ritagliamo dei tondi e li inseriamo negli stampi da pasticciotto ben imburrati, in modo da coprire il fondo ed i lati. Spalmiamo alla base del guscio di frolla ancora crudo abbondante confettura di mele cotogne. Copriamo con il ripieno alle mandorle, fino ad arrivare ai bordi. Sigilliamo il ripieno all'interno con un altro dischetto di frolla e pratichiamo dei fori con una forchetta. Sigilliamo bene i bordi e cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 20 minuti. Lasciamo raffreddare completamente. Nel frattempo, prepariamo la glassa, sciogliendo a bagnomaria il cioccolato fondente con una noce di burro. Sformiamo i fruttoni e ne tuffiamo la superficie nella glassa, facendo colare via l'eccesso. Si conservano per lungo tempo a temperatura ambiente.
Vai al titolo