E' sempre mezzogiorno La sacripantina - 18/10/2021

St 2021/2215 min
Ivano Ricchebono prepara una torta tipica di Genova, ma a modo suo. Ecco la torta Sacripantina. Procedimento: Per la bagna, in un pentolino portiamo a bollore l'acqua con lo zucchero ed il rum. Facciamo bollire qualche minuto, spegniamo e lasciamo raffreddare. Per la crema al marsala, scaldiamo il marsala in un pentolino. A parte, lavoriamo i tuorli con lo zucchero, quindi uniamo la farina e mescoliamo fino ad eliminare eventuali grumi. Uniamo il marsala caldo e riportiamo sul fuoco. Continuando a mescolare, portiamo a bollore e lasciamo bollire per un minuto. Trasferiamo su un vassoio, copriamo con la pellicola a contatto e lasciamo raffreddare. Per la crema al cioccolato, scaldiamo il latte. A parte, lavoriamo le uova intere ed i tuorli insieme allo zucchero. Uniamo la farina ed il cacao, quindi stemperiamo la pastella ottenuta con il latte caldo. Rimettiamo sul fuoco e, continuando a mescolare, portiamo a bollore e lasciamo bollire per un minuto. Trasferiamo su un vassoio, copriamo con la pellicola a contatto e lasciamo raffreddare. Tagliamo i pan di Spagna a metà, in modo da ottenere 4 dischi. Inzuppiamo il primo disco di pan di Spagna con la bagna al rum. Spalmiamo sopra la crema al cioccolato e mettiamo al centro un po' di scaglie di cioccolato, in modo da formare una montagnola. Sovrapponiamo un secondo disco, che inzuppiamo: dobbiamo formare una sorta di cupoletta. Spalmiamo sopra la crema al marsala e formiamo una seconda montagnetta di scaglie di cioccolato al centro. Finiamo con l'ultimo disco di pan di Spagna. Spalmiamo esternamente la panna montata (ma possiamo usare anche le creme avanzate, al cioccolato o marsala), in modo da ricoprire tutta la torta. Sbricioliamo finemente il disco di pan di Spagna avanzato e lo spolveriamo su tutta la torta. Finiamo con lo zucchero a velo.
Vai al titolo