Estate in diretta A fuoco barca a vela, ragazza trovata senza vita - 01/09/2021

St 202111 min
Si torna a Castellammare di Stabia per parlare di Giulia Maccaroni, la skipper 29enne morta per asfissia mentre dormiva nella barca in cui lavorava, uno yacht di 22 metri ormeggiato nel porto turistico di Marina di Stabia. Giulia era stanca dopo una mini-crociera e aveva deciso di rimanere a dormire in quella imbarcazione un'ultima notte, quella tra domenica e lunedì, prima di far rientro a casa. Era sola quando, poco prima delle 3 del mattino, è scoppiato un incendio all'esterno della barca. Le fiamme hanno divorato il caicco, che in meno due ore si è trasformato in un relitto. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per omicidio colposo.
Vai al titolo