Estate in diretta Saman, il fratello: "Riunione di famiglia per ucciderla" - 31/08/2021

St 202114 min
A distanza di 4 mesi dalla sparizione di Saman Abbas, la 18enne di origini pakistane, gli inquirenti stanno approfondendo le dichiarazioni rilasciate dal fratello 16enne della ragazza. Secondo quanto avrebbe dichiarato, in una drammatica riunione di famiglia, cugini e zii avrebbero architettato un piano diabolico per liberarsi di quella giovane ribelle: ucciderla, smembrarla e liberarsi dei resti nelle acque del Po in prossimità di Guastalla.
Vai al titolo