Estate in diretta Laura Ziliani è stata avvelenata? - 27/08/2021

St 20218 min
Non si fermano le indagini per far luce sulla morte di Laura Ziliani, l'ex vigilessa scomparsa da Temù, in Val Camonica l'8 maggio scorso. L'ipotesi investigativa è che la donna sia stata avvelenata. Ci sarebbe anche il mistero di una tisana che Laura avrebbe preso un mese prima della scomparsa e che le avrebbe provocato un sonno lungo 36 ore. Questa tisana sarebbe stata preparata dalle figlie, indagate per l'omicidio della madre insieme al fidanzato della maggiore. Per loro l'accusa è di occultamento di cadavere e omicidio volontario. Dopo la tragedia della morte del marito, Laura aveva deciso di lasciare Temù per andare a vivere a Brescia.
Vai al titolo