Estate in diretta Amatrice, 5 anni fa il terremoto nel centro Italia - 24/08/2021

St 20219 min
Ore 3:36 del 24 agosto 2016. Un terremoto di magnitudo 6.0 devasta Amatrice e Accumuli (in provincia di Rieti), Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e sfregia altri 140 comuni. 299 vittime, 388 feriti, 41mila sfollati tra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo. Sono i giorni con la maggiore concentrazione di turisti: visitatori, escursionisti, ex residenti tornati nelle seconde case si aggiungono a chi in questi vive tutto l'anno. La serenità viene rotta da un tremore spaventoso e da un boato mortale che cancella intere comunità e spopola alcuni tra i borghi più belli d'Italia. Le macerie sono il simbolo di un disastro al quale sono seguiti 5 anni di lenta e faticosa ricostruzione. Oggi 35mila persone vivono ancora fuori dalle proprie case ma si cominciano a vedere le prime gru. Il simbolo che il momento della ricostruzione, forse, è finalmente arrivato.
Vai al titolo