Le ragazze dell'Olimpo Battaglia finale

St 1Ep 2526 min
L'Anemos torna nella Sinfalide e racconta a Morfeo tutto quello che ha visto. Hoon, Sid e Luce si preparano per affrontare Ares. Luce scrive un messaggio a Dude, dove finalmente esprime i suoi sentimenti. Sull'Olimpo, Ares riacquista la sua antica forma e potenza, ormai è ad un passo dall'Ogladon. Sid riporta Auron sulla terra, se lei non dovesse farcela, lui tornerà a casa da Gail da solo. Le ragazze arrivano al Dodekatheon appena in tempo per sventare l'ultimo tassello dell'Ogladon. Inizia un durissimo scontro. Ares sembra avere nettamente la meglio sulle ragazze ma, grazie al loro potere più grande, l'amicizia che le lega, le tre dee uniscono i loro poteri e, diventando una cosa sola, riescono a sopraffare Ares che cade a terra privo di sensi. Morfeo, riesce a raggiungere le ragazze che insieme celebrano l'Ogladon, ridando splendore all'Olimpo. Però non c'è tempo per gioire perché Ares si risveglia e colpisce Morfeo, che fa scudo con il suo corpo per salvare Hoon. Luce impugna lo scudo di Canabria con tutte le pietre e lancia un potentissimo attacco che annienta Ares. Morfeo è destinato a tornare per sempre nel mondo dei sogni. Hoon decide di seguirlo, saluta addolorata le sue amiche e svanisce insieme a Morfeo. Sid e Luce, disperate, sono colte di sorpresa da Eridion che, con una freccia, colpisce alla schiena Luce. Nel frattempo Dude legge il messaggio di Luce.
Vai al titolo