Agorà Si saldi chi può - 11/06/2021

St 2020/212 min
Nella speranza di dare un po' d'ossigeno ad un settore, quello delle attività commerciali, che ha chiuso il 2020 con un crollo dei consumi pari al 10,8% per una perdita, complessiva, di circa 120 miliardi la Giunta regionale, anche quest'anno, ha confermato la possibilità di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni precedenti il 3 luglio, giorno in cui avranno inizio i saldi estivi. Veronica Gatto e Giuseppe De Masi sono stati in alcuni centri commerciali della Capitale riaperti dalla scorsa settimana anche nel WE, per sentire il polso della situazione tra addetti al commercio, titolari di negozi e consumatori. Ne è uscito un ritratto in chiaro-scuro di un settore che comincia a muovere i primi passi sospeso tra speranza e preoccupazione.
Vai al titolo