Agorà Mix Pd-M5s - Agorà - 16/06/2021

St 2020/213 min
L'eccezione che conferma la regola? "Speriamo di no", si staranno dicendo i fautori dell'alleanza fra M5S e PD alle prossime amministrative ma anche, in prospettiva, a livello nazionale. Eppure, al momento, quello di Napoli sembra proprio essere l'unico vero esempio di intesa elettorale, dopo che l'alleanza tra i due partiti per le comunali è saltata a Roma, Milano e Torino. Si attende di capire che cosa accadrà a Bologna, ma intanto una cosa è certa: a Napoli le due forze di centro sinistra un candidato comune l'hanno trovato: Gaetano Manfredi, area M5S e già Ministro dell'Università nel governo Conte II. E proprio Giuseppe Conte, appena tornato in campo dopo il tempestoso e dispendioso divorzio da Davide Casaleggio, sceglie Napoli per tornare a calcare le scene della politica. Con lui, anche Luigi di Maio e Roberto Fico. Un momento di rilancio per il Movimento, con una solida base elettorale in Campania, e magari anche, chissà, per una futura coalizione di csx. Per noi, a Napoli, c'era Tommaso Giuntella.
Vai al titolo