Geo La Rochelle

St 2020/2126 min
I Francesi la chiamano "la bella ribelle". È La Rochelle: un porto storico che si affaccia sull'Atlantico. Il porto vecchio è il centro de La Rochelle, dove la città si apre verso il mare. Di fronte, nel golfo di Biscaglia, si trovano le isole Île de Ré e Île d'Oléron. A sud de La Rochelle c'è il villaggio delle ostriche "La Tremblade". Il grande canale, detto anche "autostrada delle ostriche", collega il villaggio con il mare aperto. Per questo molti allevatori vivono qui. La Rochelle ha probabilmente il quartiere più alla moda di tutta la Francia: l'Ile de Ré, che è raggiungibile con un ponte di tre chilometri. Sull' isola bianca" trascorre l'estate la borghesia parigina.Tutti gli edifici sono dipinti di bianco, come stabilito da un'ordinanza. L'isola è famosa per le sue spiagge tranquille e per i frutti di mare, che è possibile raccogliere gratuitamente con la bassa marea. Qui le persone hanno imparato a convivere con le maree. Hanno addirittura costruito una strada nazionale sul fondale marino, percorribile solo quando c'è la bassa marea. È il "Passage du Gois" che collega l'isola di Noirmoutier con la terraferma. Su questa strada, da 30 anni, si svolge la competizione più strana di tutta la Franca: la " Foulées du Gois". Si tratta di un grande evento sportivo in cui i migliori corridori competono correndo nel mare per 4 chilometri dall'isola alla terraferma, ma prima che la marea si alzi! L'asino di Poitou, animale simbolo di questa regione, è da tempo a rischio di estinzione. Nel 1970 ne erano rimasti solo 40 esemplari in Francia. Nicolas ha iniziato ad allevarli per cambiare questa situazione. Ora nella sua fattoria vivono 15 esemplari.
Vai al titolo