Agorà Ieri Poggi e domani – Il lavoro é la vita - 30/04/2021

St 2020/213 min
Partendo dall'iniziativa promossa dal MAXXI il museo delle Arti Contemporanee de XXI secolo di Roma dove si può acquistare un biglietto d'ingresso che vale 100 anni, Alessandro Poggi riflette sulla Festa del Lavoro che si celebra domani. La dilatazione dell'orizzonte temporale schiusa dall'acquisto che 'dura un secolo' lo porta a riflettere su come il nostro 'tempo' si cambiato con la pandemia e come si abbia voglia e bisogno di una qualche forma di 'risarcimento'. Dai contorni sfumati di un 'domani' che ci sembra ancora incerto, emerge nel racconto di Poggi l'appuntamento di domani 1 maggio con una Festa che celebra quindi, per 'contagio', oltre al lavoro anche la speranza di un pieno ritorno alla vita.
Vai al titolo