Mezz'ora in più Bio-On, l'azienda bolognese oggi potrebbe produrre vaccini

St 20214 min
La storia di Bio-on azienda bolognese che, con i suoi grandi bioreattori, potrebbe fare dell'Emilia un polo di produzione vaccinale. Erano pensati per produrre plastica pulita. Oggi sono sotto sequestro e saranno messi all'asta a maggio. Il Presidente Bonaccini chiede di poterli usare esercitando una golden share. L'intervista esclusiva al presidente Marco Astorri. La Procura di Bologna, un anno e mezzo fa, ha aperto un fascicolo con accuse pesanti: false comunicazioni sociali e turbativa del mercato. È accaduto dopo l'attacco di un fondo finanziario ribassista, di quelli che guadagnano quando i titoli crollano. Nel giro di un anno l'azienda è fallita e ora potrebbe trovare una nuova vita. Il servizio di Cristiana Raffa.
Vai al titolo