Agorà Basilicata, poca potenza? - 29/03/2021

St 2020/213 min
Più che di 'task force' sarebbe meglio parlare di 'team' dell'Esercito trattandosi di fatto di un solo medico militare e di due infermieri. Il loro obiettivo da venerdì è quello di vaccinare a domicilio, in Basilicata, poco meno di 100 persone di oltre 80 anni di età. Il racconto di Carlo Bravetti che ha seguito i militari nelle operazioni di vaccinazione, ci porta nelle strutture sanitarie di una regione che è n zona arancione e ha 5 comuni in zona rossa. La lotta al Covid è dura e i vertici amministrativi della regione ed anche quelli sanitari lamentano ritardi e 'croniche' inefficienze. Solo per dirne una, da mercoledì 2 aprile finiranno le scorte dei vaccini. "Certo sono state promesse nuove dosi ma è la domanda che ci pone il Di-rettore generale della Asl stavolta arriveranno per tempo?"
Vai al titolo