#cartabianca L'incognita di tasse e cartelle esattoriali

St 2020/214 min
I commercianti che a causa del Covid hanno visto crollare le vendite sono in attesa di conoscere il piano del governo Draghi per ridurre il cuneo fiscale. Intanto si avvicina la scadenza del pagamento di tasse e cartelle esattoriali, che il precedente esecutivo aveva spostato al 28 febbraio, prorogandole di appena un mese. Troppo poco, secondo molti di loro: se non ripartirà il lavoro non avranno comunque modo di pagare quanto dovuto. Servizio di Lorenzo Grighi
Vai al titolo