ConverseRai Gli algoritmi etici

C'è chi utilizza gli algoritmi per sfruttare a proprio uso e consumo l'incredibile quantità di dati che ognuno di noi ogni giorno regala inconsapevolmente con le tracce virtuali che disseminiamo quando navighiamo in rete. C'è chi, invece, li vuole usare come strumento di aiuto e condivisione, che rispettino sempre i nostri valori: stiamo parlando degli algoritmi etici. ConverseRai ne ha parlato con Shalini Kurapati, co-fondatrice di clearbox.ai, che si occupa di intelligenza artificiale etica e analizza gli impatti positivi e negativi di questi algoritmi. Una produzione Rai per il Sociale
Vai al titolo