ConverseRai Chirurgia robotica al servizio della medicina

Ultrasuoni al posto del bisturi! Arianna Menciassi, con il suo team di ricerca dell'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, ha sviluppato una piattaforma robotica per la chirurgia a ultrasuoni focalizzati che rappresenta un'alternativa non invasiva alla chirurgia tradizionale. Per Arianna Menciassi la robotica medica ha l'obiettivo di migliorare la qualità delle terapie e dei trattamenti, senza mettere in pericolo la professionalità dei chirurghi che avranno però bisogno di nuove competenze. Una produzione Rai per il Sociale
Vai al titolo