Agorà Unita' mobili per il vaccino - 07/01/2021

St 2020/213 min
Il Lazio è la regione che corre più di ogni altra sul vaccino anti covid: "Ci preparavamo da un anno", ha spiegato in una recente intervista l'assessore alla sanità regionale D'Amato. Tanto che nel Lazio si potrebbe vaccinare più di quanto non si stia già facendo, se ci fossero abbastanza dosi di vaccino. 20 hub regionali che provvedono a stoccaggio e somministrazione, 60 sedi in ambito ospedaliero per la sola somministrazione. E poi ci sono le unità mobili: sono 200 operatori che in tutto il Lazio si spostano ogni giorno per andare a vaccinare sul posto personale e ospiti delle RSA e che raggiungeranno anche a domicilio chi dovrà essere vaccinato ma non può spostarsi da casa. Il racconto di Giovanni Pasimeni, che ha trascorso una giornata con gli operatori delle unità mobili al lavoro anche per la Befana.
Vai al titolo