Agorà Governo cosa sarà? - 15/01/2021

St 2020/213 min
Tanto tuonò che piovve: alla fine Matteo Renzi ha aperto la crisi, ha fatto dimettere le sue ministre e il suo sottosegretario e ha portato a termine il tanto annunciato sgambetto a quello che al momento sembra essere il principale obbiettivo dei suoi attacchi: il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Seguono, come sempre succede in questi casi che l'Italia ben conosce, prese di posizione pubbliche e pubbliche condanne, dichiarazioni e conferenze stampa, mentre, lontane dalle telecamere si susseguono riunioni dei vertici dei partiti, consultazioni e trattative ufficiose che mirano a cercare il capo del filo, ovvero il capo del nuovo esecutivo. Tommaso Giuntella ha seguito la giornata di ieri minuto per minuto. Vediamo.
Vai al titolo