Vitalina Varela

124 min
Una processione di ombre e corpi apre il film di Pedro Costa. La morte segna l'inizio di "Vitalina Varela". Tutto il film è avvolto da un silenzio mortifero. Non conosceremo il defunto, Joaquim, né le relazioni che legano alcuni personaggi. Sua moglie, Vitalina Varela, arriva a Lisbona tre giorni dopo il suo funerale. Ha atteso 25 anni per raggiungere Joaquim. Spetterà a lei rompere il silenzio e abitare uno spazio ostile ed estraneo.
Vai al titolo