La scuola in tivù

Giulietta Ottaviano. La riflessione del pensiero filosofico contemporaneo sui diritti umani

St 2020/21
In questa lezione di filosofia parleremo di come il riconoscimento e il rispetto dei diritti umani non siano una conquista della civiltà immutabile e impermeabile ai cambiamenti. Gli scenari contemporanei, infatti, caratterizzati dal fenomeno della globalizzazione, impongono di ripensare i loro aspetti caratteristici coinvolgendo, nel discorso, l'evoluzione tecnologica e economica: perché un diritto non è tale se non può essere messo in pratica e ampliato da nuovi diritti. È quello che il grande giurista Stefano Rodotà chiamava "il diritto di avere diritti". Per aiutarci a comprendere meglio questo fenomeno nella sua dinamicità, è con noi la professoressa Giulietta Ottaviano, del Liceo Dante Alighieri di Roma.
Vai al titolo