Agorà Esodo di Natale: spostamenti più contenuti del previsto - 21/12/2020

St 2020/213 min
Veronica Gatto e Giuseppe De Masi documentano nel loro servizio gli spostamenti e la preoccupazione del 'grande esodo' previsto per il fine settimana appena trascorso. La notizia, però, è che complice una certa consapevolezza, il prezzo dei biglietti di treni ed aerei, ma anche il numero ridotti di 'Frecce' e voli: nel NATALE con il Covid si è registrato un calo drastico degli spostamenti che - in genere l'ultimo WE prima di Natale. Partendo dalla Stazione Termini di Roma e raggiungendo Bari con il treno, Veronica Gatto e Giuseppe De Masi hanno documentato intenzioni e impressioni dei viaggiatori ma anche delle forze di Polizia preposte ai controlli, recandosi presso le stazioni ferroviarie, terminal di aeroporti e anche ai caselli autostradali. Quello che testimoniano è un esodo inferiore alle aspettative per flussi e disagi.
Vai al titolo