Wonderland

Wonderland - Wonderland Speciale "Lucca Comics & Games - Changes" - RaiPlay

Wonderland Speciale "Lucca Comics & Games - Changes"

St 2020/2128 min
Terza e ultima puntata speciale del magazine "Wonderland", interamente dedicata all'edizione 2020 del Lucca Comics & Games. Un'attesa ricorrenza che quest'anno, a causa dell'emergenza sanitaria, si è svolta con una serie di eventi crossmediali e sulle piattaforme on-line e social network. Attraverso interviste e contributi esclusivi, Wonderland racconterà i principali eventi e i protagonisti di quest'edizione 2020 di Lucca Comics & Games. Spazio anche al mondo del cinema con anticipazioni sui film di Gabriele Mainetti, Floria Sigismondi, Antonio e Marco Manetti, registi rispettivamente di Freaks Out, The Turinig – La casa del Male e Diabolik, e il premio Oscar Alan Lee, illustratore di una serie di opere dedicate alla saga de Il Signore degli Anelli. Non mancherà le serie televisive con le novità dell'autunno targate Rai4, tra le quali il thriller Ransom raccontato dall'ideatore Frank Spotnitz, in collegamento video con Lucca Changes. Come ideali testimonial della cultura pop, Wonderland ha dato voce anche alla musica con l'intervento di Max Pezzali che ha presentato il suo nuovo disco, così come Cristina D'Avena, che ha confessato a Wonderland il suo status di icona pop. Hanno partecipato anche i musicisti Riccardo Zanotti e Davide Toffolo: il frontman dei Pinguini Tattici Nucleari ha presentato il suo primo romanzo, Ahia!, mentre il cantante dei Tre allegri ragazzi morti e fumettista ha partecipato a una sessione di disegno sotto ipnosi! Ampio spazio al mondo del fumetto con l'intervento di Zerocalcare, Seth, Cyril Pedrosa e Paco Roca. L'artista Ascanio Celestini ha affrontato il settore del gioco applicato al teatro con una reading lesson su La freccia azzurra. Teatro che non di rado attinge proprio dal mondo del fumetto, come l'annuncio dello spettacolo/monologo su Andrea Pazienza e la Lucrezia dei fumetti di Silvia Ziche, che sul palco avrà il volto di Amanda Sandrelli. Un argomento che Wonderland ha approfondito con il direttore artistico Emanuele Vietina.
Vai al titolo