Re Start Whirpool Napoli

St 20204 min
E' il 30 ottobre, per i dipendenti Whirpool il giorno decisivo, dopo 18 mesi di cortei e proteste, il governo incontra i Sindacati. Il Presidente Conte e il Ministro Patuanelli comunicano che ogni trattativa con la multinazionale è fallita, ma per i dipendenti la speranza è l'ultima a morire, alle 17:58 arriva un sms, ma non è quello auspicato, la Whirpool ferma la produzione nello stabilimento di Napoli. I dipendenti, hanno passato la notte in fabbrica, per ribadire che l'azienda non ha rispettato gli impegni col Governo e per chiedere una soluzione per i licenziati.
Vai al titolo