Ti ho visto negli occhi

Per la prima volta, il racconto di un sequestro che fece epoca. Giorgio Calissoni, rapito insieme alla madre Anna Bulgari, rientra in quella tragica vicenda e ne rivive i giorni di prigionia, fino al brutale taglio dell'orecchio, ripercorrendo fedelmente uno dei rapimenti più efferati della stagione dei sequestri. Ad Anna Bulgari è dedicato questo documentario, in cui rivela, in modo provvidenziale prima della sua scomparsa, particolari inediti. Giorgio, attraverso questo docu-crime, dialoga un'ultima volta con sua madre Anna, vivendo nuovamente, attimo dopo attimo, quel doloroso ricordo. Un racconto-verità scritto e ideato da Vania Colasanti, arricchito con materiale di repertorio storico ed esclusivo.
Vai al titolo